Contattaci

Per proposte, iniziative o suggerimenti sulla narrativa puoi contattare la nostra info@direzione.it

Autori e curatori (74)

    ACCÀSCINA, Serena
    Nata a Catania, ha vissuto sempre a Milano, dove insegna in un liceo pedagogico.
    Ama la natura, e ha dedicato molti racconti ai bambini.
    Ha pubblicato per Akkuaria la raccolta poetica I luoghi del sogno (2003) e il saggio Mille volti dell'amore (La donna e la famiglia tra Ottocento e Novecento) (2005).
    I suoi poeti preferiti: Attilio Bertolucci, Emily Dickinson, Eugenio Montale e Antonia Pozzi.
    AGNOLETTO, Arianna
    Arianna Agnoletto è nata a Padova nel 1957, ma vive e lavora a Carpi (Mo) dal 1959. Scrive poesie, canzoni e brevi racconti.
    Nel 2003 ha dato alle stampe una silloge, Piccole Perle.
    Con inEdition/Collane di LucidaMente ha pubblicato Tintinnio di farfalle nel 2007 e Foto grafie nel 2008, rispettivamente poesia e narrativa sui generis.
    La foto che la ritrae è uno splendido bianco e nero di Lisa Sarti.
    ARKEFORS, Christer
    Christer Arkefors, articolista da oltre trent'anni, da molti docente nella scuola superiore. Ha anche insegnato per un breve periodo per conto dell'Università di Bologna.
    ARTIBANI, Mattia
    Mattia Artibani, nato a Roma nel 1983, è dottorando in Filosofia e Teoria delle Scienze umane presso l'Università di Roma Tre. Fa parte del comitato di redazione della Rivista di Filosofia B@bel. Si occupa di identità multiple e diritti umani, temi approfonditi in periodi di studio presso la Albert-Ludwig Universität di Freiburg im Breisgau e la Columbia University di New York.
    Sito internet: http://pophylosophy.blogspot.com/.
    AUTORI VARIespandiGhost
    AUTORI VARIespandiGhost
    BASTIANINI, Stefano
    Stefano Bastianini è nato a Bologna, dove si è laureato in Giurisprudenza presso l'Alma Mater. Tuttora vive e lavora nella città felsinea. È felicemente sposato e sua moglie e sua figlia condividono l'affetto e l'ammirazione per Umberto Tozzi.
    BELZITI, Giuseppe
    Giuseppe Belziti è nato a Cinquefrondi, in provincia di Reggio Calabria, nel 1965. Di professione programmatore, dal 1985 sviluppa software gestionale per le aziende.
    Il Giudice & il Pistolero è il suo primo romanzo.
    Il suo portale è www.giuseppebelziti.it.
    BENADDUCE, Alfonso
    Alfonso Benadduce è nato nel 1974. Attore e regista, ha realizzato numerose opere teatrali. Da tempo mette in scena Sempre perdendosi, poema tragico di Silvia Bre scritto per il suo teatro e a lui dedicato. Nel 2005 ha pubblicato Libercolo dell'onta (LietoColle), finalista al premio Viareggio 2006.
    Per visitarne il sito personale, clicca qui
    BONESSO, Paolo
    Il torinese Paolo Bonesso si è già distinto per il suo stile originalissimo e per la sua irrefrenabile immaginazione fin dallo splendido, visionario, conradiano, romanzo d'esordio: Jiwe pietra d'Africa. Un delirio tropicale (Iride, 2003).
    Per inEdition ha pubblicato nella collana di narrativa La scacchiera di Babele: Le felicità nascoste. Memorie involontarie di un bevitore di vino; per la collana di poesia Le invetriate: Mio animale e mia anima.
    Per visitarne il sito personale, clicca qui.
    BRAMANTE, Maria Letizia
    Maria Letizia Bramante è nata e vive a Bologna. È stata docente negli istituti scolastici superiori. È attiva presso varie associazioni e, in particolare, è presidente del Club Atlantico di Bologna. Ha già pubblicato alcuni contributi sulla letteratura del Novecento e un libro di fiabe. La musica classica, la pittura, la bellezza artistica, sono le sue grandi passioni; e, infatti, pervadono i suoi testi.
    BUOSO, Maria Cristina
    Maria Cristina Buoso, di Rovigo, scrive da molti anni in diversi campi letterari: poesie, romanzi, gialli e altro.
    Tra le sue pubblicazioni: Fermoposta (Edizioni Il Filo) e Lappuntamento (Michele Di Salvo editore).
    BUZZERRA, Manuela
    Manuela Buzzerra nasce a Brindisi il 12 aprile del 1976. Subito dopo aver conseguito il diploma in Ragioneria inizia il suo percorso universitario; nel frattempo lavora nel mondo del turismo.
    Laureatasi in Lingue e Letterature straniere, mostra il proprio amore per le parole e la letteratura, seguendo corsi di scrittura e partecipando a numerosi concorsi di poesia. Ottiene dei riconoscimenti con due delle sue liriche (La mia vita; Non ci sei e già ti amo), aggiudicandosi il diritto alla pubblicazione di tali opere in due volumi de I fili del discorso (edizioni Il Filo).
    Il quotidiano rapporto col pubblico stimola nell'autrice la curiosità nei confronti della vita della gente a tal punto da indagare nei sentimenti e nella mente umana partendo dal proprio intimo fino ad arrivare a quello altrui. Ciò l'aiuta a scrivere storie che in apparenza narrano la vita e le problematiche quotidiane, viste però da un altro punto di vista, da un'ottica più profonda, che mette da parte la banalizzazione della normalità, evidenziando invece il lato romantico e speciale che è presente in ogni storia d'amore e nell'esistenza umana.
    CENTO, Francesco
    Francesco Cento, 49 anni, si è laureato in scultura presso l'Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria. Da ormai 25 anni vive e lavora a Genova dove esercita la professione di scultore e insegna Discipline plastiche presso il Liceo artistico statale. Si interessa di Storia delle tecniche artistiche e di Melodramma italiano. Collabora con varie riviste.
    Sito internet: www.francescocento.it.
    CHAUSSOY, Frédéric
    Il dottor Frédéric Chaussoy è il responsabile del Servizio di Rianimazione del Centro elioterapico marino di Berck-sur-Mer. Con Non sono un assassino, per la prima volta tradotto in Italia dalle nostre edizioni, affronta con grande umanità e sensibilità, attraverso la sua vicenda personale, che lo ha visto protagonista nel caso del giovane tetraplegico Vincent Humbert, la tematica dell''eutanasia.
    CHINNICI, Rocco
    Rocco Chinnici, omonimo del magistrato assassinato dalla mafia, è nato il 2 settembre del 1947 a Belmonte Mezzagno, un paesino circondato dai monti che sovrastano Palermo. La sua passione è il teatro: ha scritto vari testi drammaturgici e allestisce costantemente rappresentazioni teatrali.
    COLLINA, DaniloespandiGhost
    CONTI, Valentina
    Valentina Conti, 28 anni, nata a Città di Castello (PG), ha vissuto a Firenze, Perugia e ora abita a Torino. Si è laureata in Glottologia e adora i libri e tutto ciò che concerne loro, dai contenuti, al formato, al tipo di carta su cui sono stampati... Per inEdition ha diretto dal 2008 al 2009 la collana di narrativa La scacchiera di Babele.
    CORRADI MUSI, CarlaespandiGhost
    DAGNINO, Erika
    L'attività artistica di Erika Dagnino comprende contributi a riviste letterarie e di cultura tra cui Quaderni d'Altri Tempi, FertiLILInfe, Il Fiacre N. 9; alla rivista di ricerca musicale Suono Sonda e al sito musicboom.it; collaborazioni con il violinista d'avanguardia free jazz Stefano Pastor e la casa discografica Amirani Records del sassofonista Gianni Mimmo, per la quale ha curato le liner notes di Standards (Brussels) 2006 dell'Anthony Braxton Italian Quartet. Ha collaborato inoltre con artisti visuali, con il poeta e musicista inglese Anthony Barnett e con il poeta americano Mark Weber.
    Ha ricevuto riconoscimenti presso premi nazionali e internazionali di poesia, narrativa e teatro. Sue poesie, racconti e pièce sono presenti in varie antologie.
    Nel 2002 ha pubblicato i libri di poesia Pizzica il vento le corde della sua arpa e Il canto del cuore viandante. Nel 2007 il libro di poesia Spazi d'Afa, il romanzo breve Ru e Fro, e l'opera multimediale Cycles (autori E.D. e Pastor). Del 2008 sono i Racconti dell'ombra, e del 2009 il libro Gèr e Màl e I Canti dell'Occhio. Portale: www.erikadagnino.it.
    FARAO, Annaraffaella
    Annaraffaella Farao vive e lavora a Parigi. Arredatrice d'interni, ha esteso alla scrittura la sua passione per l'eleganza ed i colori. Ha vissuto in Gran Bretagna, Messico e nel Sud Italia, dove è stata anche insegnante di Lingue. Ha amato i Mari del Sud, l'isola della Réunion, quella della Martinique e vari tipi di conchiglie. Il pianeta Blu Myosotis, scritto in francese, sua lingua madre, è proposto in un'edizione bilingue illustrata, costituisce il proprio esordio letterario.
    FILAU, GiannaespandiGhost
    FIORENTINO, Vincenzina
    Vincenzina Fiorentino è nata ad Amato (Cz) nel 1962. Laureata in Lingue e Letterature straniere, coltiva la passione della scrittura.
    FORNARI, Giancarlo
    Presidente dell'Associazione LiberaUscita per la depenalizzazione dell'eutanasia e direttore responsabile della rivista telematica Contrappunti.info. Negli anni accademici 2003-2006 è stato docente di comunicazione pubblica presso le Università di Viterbo e Macerata. Tra le sue ultime pubblicazioni, La nuova comunicazione pubblica (edizioni Il Sole 24 Ore, Milano 2004) e L'imbarbarimento del linguaggio politico (edizioni Ediesse, Roma 2006).
    FORNI, Matilde
    Matilde Forni vive a Bologna, dove è nata. Si è laureata in Lingue e Letterature straniere con specializzazione in Inglese e Francese. Lavora come docente di Inglese nel corso serale per adulti di una scuola media superiore. Ha collaborato con diverse case editrici occupandosi di editing, revisione, correzione bozze, preparazione libri per la stampa e traduzioni, queste ultime anche per ditte e privati. La sua passione per i viaggi l'ha portata a visitare molti paesi del mondo; è amante della letteratura e del volontariato con i bambini.
    Dal 2010 dirige per inEdition la collana di narrativa La scacchiera di Babele e quella di memorie di viaggio Patagonia Express.
    GARDOSI, ValerioespandiGhost
    GAROFALO, Angela Luisa
    Angela Luisa Garofalo: trentenne, è laureata in Giurisprudenza presso l'Università degli studi di Pisa. È stata coordinatrice, redattrice e articolista per riviste di cultura e libri, ed ha, inoltre, collaborato con portali di musica e cinema. Giornalista pubblicista, attualmente si occupa di cronaca e di recensioni librarie e cinematografiche. Per inEdition dirige la collana di storie e testimonianze Le svolte della vita.
    GATTO, Marco
    Marco Gatto è nato nel 1983 a Castrovillari (Cs) e risiede a Roma. Critico letterario e poeta, si è laureato in Lettere presso l'Università della Calabria e ha studiato anche all'Università di Cambridge. Attualmente è dottorando di ricerca in Filosofia presso l'Università degli Studi Roma Tre. Già caporedattore delle riviste Rnotes e Scriptamanent.net, è consulente letterario di Bottega editoriale. Si occupa di teoria letteraria, in particolare del neomarxismo americano (su tutti Fredric Jameson, di cui è pure traduttore e su cui sta per pubblicare una monografia, edita da Rubbettino). Ha pubblicato vari saggi sul Novecento letterario italiano e su questioni di teoria letteraria. Dopo aver vinto il Concorso nazionale "Città di Corciano" nel 2004, nel 2006 ha pubblicato la silloge Misura del tempo (Cosenza, Pellegrini, 2006). Sue poesie sono apparse sul n. 41 di Nuovi Argomenti (Mondadori), dedicato a quindici scrittori italiani under 30. Per noi, dirige la collana di poesia Le invetriate.
    GAUDIANO, Maria
    Maria Gaudiano, lucana d'origine, vive e lavora a Bologna. Laureata in Lingue e Letterature straniere moderne, si occupa di editoria ormai da diversi anni, collaborando con varie case editrici, con compiti che spaziano dall'editing alla revisione e alla correzione di bozze. È appassionata di letteratura per l'infanzia e di animali, quindi dirige per noi la collana Girandole luminose.
    GAZZI, Alessandra
    Alessandra Gazzi, nata a Vicenza il 21 maggio 1961, ha vissuto gran parte della sua infanzia a Carpi, dove lavora, mentre dal 1991 risiede a Soliera, sempre in provincia di Modena.
    Scrive poesie da una vita, e in questo mondo, dove i valori vengono calpestati quotidianamente, ha deciso di tradurre le proprie emozioni, rabbie e dolori, in piccoli componimenti, raccontando frammenti di vita in modo semplice e sincero.
    GIORDANI, Francesco
    Francesco Giordani è nato a Latina nel 1985 e attualmente risiede ad Aprilia. A partire dal 2001 suoi versi sono apparsi su antologie, riviste e volumi collettivi. Parallelamente agli studi di filosofia, si occupa attivamente di musica per i siti Kalporz e Ondarock.
    Le cose avevano sempre ragione è il suo primo libro.
    Per contattarlo via email clicca qui.
    GIORGI, Daniela
    Daniela Giorgi è nata ad Ascoli Piceno nel 1987; attualmente vive a Bologna, dove frequenta la Facoltà di Lettere. Oltre a essere appassionata di Letteratura francese, in particolare della poesia di Arthur Rimbaud, è molto influenzata dalla lirica melanconica e geniale di Alda Merini.
    GIOVANNINI, Stefano
    Stefano Giovannini è nato il 9 dicembre 1965 a Bologna. Diplomato al Liceo artistico e all'Accademia di Belle Arti di Bologna, è stato coautore di numerose fanzine e riviste tra cui Squallore e Orcodrillo (poi Odrillo).
    Ha collaborato con Andrea Pazienza e il Wwf, realizzato copertine di cd per gli Stranafonia, gli Skiantos, Roberto "Freak" Antoni & Alessandra Mostacci. Nel 2007 ha pubblicato il primo albetto a suo nome, intitolato Stefano Giovannini.
    Per vivere fa l'imbianchino.
    HATE, Jan A.
    Jan A. Hate nasce alla fine degli anni Settanta in un paesino avvolto dalla nebbia.
    Il luogo e il nome della località saranno un po' una costante nella sua vita e ritorneranno ripetitivi e irreali, come un mantra il cui significato si è perso nelle stesse nebbie da cui nasce, la Palude delle sette sorelle (questa, incredibilmente, è la denominazione del posto). Da ciò si genera forse il disagio che lo spinge a spostarsi dalla sua terra e a vivere diverse realtà culturali come il Cairo, metropoli in cui abita agli inizi degli anni Novanta; Padova, nella quale concretizza in lui una doppia personalità, quella sociale e quella artistica; quindi Bologna, dove decide di dedicarsi alle sue passioni senza pensare al futuro.
    Si iscrive al Dams e studia teatro, parallelamente al cinema.
    IANNUCCI, Marco
    Marco Iannucci ha insegnato filosofia e psicopedagogia dapprima a Teramo (Scuola magistrale e Istituto magistrale), poi per 25 anni a Città Sant'Angelo (Liceo psicopedagogico), infine storia e filosofia presso il Liceo classico di Atri.
    Ha pubblicato, oltre ad articoli di filosofia e psicologia, alcuni saggi: I primi germi della dialettica platonica (Il Pensiero, n. 3, 1975); La questione socratica nella storiografia contemporanea (Città Sant'Angelo 1978); I volti dell'adolescenza (Iniziative, Pescara 1991); La preghiera laica. Un modo di ascoltare, capire e amare gli adolescenti (Edizioni Tracce, Pescara 2004).
    JACOBSEN, Rolf
    Rolf Jacobsen (1907-1994) è uno dei massimi poeti della letteratura scandinava del XX secolo.
    KRZYZYK, Christiane
    Ha tradotto dal francese la prima edizione italiana di Je ne suis pas un assassin (Non sono un assassino), libro del dottor Frédéric Chaussoy sul caso di eutanasia del giovane Vincent Humbert, che ha sollevato la questione oltralpe, permettendone il dibattito legislativo.
    LANGEN MOEN, Randi
    Randi Langen Moen, docente di Lingua e Letteratura Norvegese all'Università di Bologna dal 1969. Autrice di libri e articoli.
    LEONETTI, Carolina
    Carolina Leonetti (Rossano, 1987), premiata e segnalata in più concorsi di narrativa e poesia a livello nazionale, compone anche favole, racconti e testi teatrali. Ha già pubblicato la silloge 83876.
    LICANDRO, Giuseppe
    Giuseppe Licandro è nato cinquant'anni fa a Reggio Calabria, dove insegna Filosofia e Storia nei licei. Saggista, ha pubblicato nel 1997 La filosofia in Urss per le edizioni I.S.N.P. è coordinatore di LucidaMente. Collabora con altri vari periodici, tra cui Bottega Scriptamanent e direfarescrivere di Bottega editoriale. In precendenza, è stato redattore anche di Scriptamanent e Rnotes per Rubbettino Editore. Per Città del Sole Edizioni, a quattro mani con il direttore di LucidaMente, Rino Tripodi, ha scritto di recente un libro di calcio e società: Reggina 1999-2008. Dieci anni all'ultimo respiro. Per la nostra inEdition dirige la collana di saggistica Gli itinerari del pensiero.
    LUISI, Germana
    Germana Luisi è esperta in comunicazione, letteratura, editing e grafica editoriale. Collabora con le riviste www.scriptamanent.net e Rnotes (Rubbettino editore), e con la società Bottega editoriale (www.bottegaeditoriale.it). Ha lavorato come redattrice per il portale Turismo Italia (www.italia.it).
    Cura la grafica delle nostre collane letterarie.
    MANENTI, Katia
    Trentenne, vive a Palermo. Giornalista, si è dedicata alla comunicazione nelle sue varie forme, dalla semiotica all'attività che ancora oggi svolge, di addetta all'ufficio stampa per un centro medico. La sua passione è e resta l'arte in tutte le sue manifestazioni. Collabora con magazine cartacei e on line su tematiche inerenti ai beni culturali.
    MARANI, Anna
    Anna Marani, classe 1970, bolognese, di professione caporedattore di una casa editrice, è autrice di numerosi racconti brevi destinati a un pubblico adolescente, scritti per la maggior parte sotto pseudonimo.
    Malìa d'Eurasia è il suo primo romanzo.
    MARINI, Leonardo
    Leonardo Marini è nato a Firenze nel 1973. Attualmente vive a Roma e lavora come sceneggiatore. Ha pubblicato un romanzo, Canto le donne e i cavalieri (Manni, 2005), e una raccolta di racconti, Mai (Fara Editore, 2006).
    MAROTTA, Francesco
    Francesco Marotta è nato in provincia di Salerno nel 1954. Ha compiuto studi classici e si è laureato in Filosofia e in Lettere Moderne. Insegna Filosofia nei Licei. Ha tradotto Bachmann, Bonnefoy, Char, Celan, Jabès, Sachs.
    Tra i suoi libri di poesia: Il verbo dei silenzi (Venezia, Edizioni del Leone, 1991); Postludium (Verona, Edizioni Anterem, 2003); e, ora, Per soglie d'increato (Bologna, Il crocicchio, 2006).
    MAZZILLI, Giuseppe
    Nato a Corato (BA) nel 1956, si è laureato in Ingegneria meccanica presso il Politecnico di Torino. Svolge attività di docente e si occupa di Ingegneria della sicurezza. Appassionato sia di discipline umanistiche che di quelle scientifiche e tecniche, si interessa in particolare di Storia e studi naturalistici.
    MONGIELLO, PietroespandiGhost
    MONREALE, Daniela
    Daniela Monreale (Palermo, 1963), poetessa, vive in provincia di Firenze. Dopo aver compiuto gli studi classici e frequentato per alcuni anni la Facoltà  di Lettere e Filosofia di Palermo, si è poi diplomata in Pittura presso l'Accademia di Belle Arti. Trasferitasi a Firenze nel 1998, dove attualmente lavora, collabora ad alcune riviste culturali (La Mosca di Milano, Leggere Donna, Le Voci della Luna, La Nuova Tribuna Letteraria, ecc.), sia come apporti creativi sia come attività critico-letteraria. Ha conseguito vari riconoscimenti in numerosi premi di poesia, nazionali e internazionali. Nell'aprile 2004 ha ricevuto il diploma honoris causa dell'Accademia Siculo-Normanna (Istituto di cultura superiore del Mediterraneo di Palermo e Monreale). Nello stesso anno è stata inserita nel III volume della Storia della letteratura italiana. Il secondo Novecento (Milano, Guido Miano editore).
    MONTI, AdalbertoespandiGhost
    NEBULONI, Giovanni
    Il milanese Giovanni Nebuloni ha sempre operato nel campo della pubblicistica e dell'editoria.
    Con La polvere eterna ha deciso di entrarvi da autore.
    PALONE, Marco
    Marco Palone, 39 anni, si è laureato in Lettere classiche, Biblioteconomia e Lingue orientali presso l'Università "La Sapienza" di Roma. Vive e lavora a Velletri, dove insegna Lettere al liceo. Si interessa di viaggi e culture nel mondo, lingue orientali, poesia e letteratura in rete.
    PAZZAGLIA, Riccardo
    Riccardo Pazzaglia, livornese, di famiglia elbana, ha vissuto e insegnato per molti anni a Terni. Vive da alcuni anni a Bologna, dove si è specializzato e pratica l'insegnamento agli adulti dell'uso del computer.
    PIAZZI, Davide
    Il bolognese Davide Piazzi, che sta iniziando la quarantina, è scrittore di racconti dalle sfumature delicate e trasognate, frammenti di periferiche e umbratili vite senza sbocco e chiusesi in se stesse con moti dolentemente centripeti; i tempi sono lentamente scanditi e dilatati, gli orizzonti dell'ambientazione crepuscolari e indefinibili, i sentimenti pudicamente sottaciuti, in un ambito pensosamente elegiaco. Con I delitti della terza via, invece, affronta il genere romanzo giallo.
    PICCIOTTO, Angelo
    Angelo Picciotto, laureato in Ingegneria meccanica, dal 1985 insegna Arti grafiche presso l'Istituto Aldini-Valeriani di Bologna.
    PILUSO, Francesco
    Francesco Piluso (Cosenza, 1982) ha condotto studi sulla poesia italiana del secondo Novecento, occupandosi in maniera particolare del rapporto tra poesia e prosa, del sentimento del luogo, della poesia dialettale e della parola poetica.
    Collabora in qualità di critico letterario e poeta con numerose riviste letterarie, tra le quali ilfilorosso, La Clessidra, Sinestesie, Erba d'Arno, etc.
    Attualmente si sta dedicando allo studio delle opere di Roberto Roversi ed Enzo Agostino.
    Per la nostra collana Le costellazioni sonore ha pubblicato la silloge Attese.
    PONTE, Max
    Max Ponte, nato nel 1977, è poeta e scrittore impegnato anche in ambito artistico. Vive e lavora a Torino.
    Ha pubblicato varie poesie e racconti e organizzato molteplici eventi e mostre. Nel 2010 è uscito Eyeliner (Introduzione di Alice Krieg, Bastogi Editrice Italiana), che inaugura la Poesia Totale Collection, la collana dedicata alla rassegna di poesia e arte contemporanea Poesia Totale con la collaborazione di Maurizio Spatola. L'opera comprende cinque sequenze di liriche, con tavole di poesia visiva.
    Per inEdition ha curato Il pianeta Blu Myosotis di Annaraffaella Farao, giunto nel 2009 alla seconda edizione.
    Il suo sito personale è: www.maxponte.com
    PORCARO, EmilioespandiGhost
    PROFETA, CalogeroespandiGhost
    RICCIO, Mario
    Medico, specialista in Anestesiologia e Rianimazione, è nato nel 1959.
    Lavora presso l'Ospedale di Cremona. È impegnato sui temi bioetici da più di 15 anni.
    È componente dell'Associazione culturale Consulta di Bioetica di Milano.
    È il medico che ha accompagnato Piergiorgio Welby nella fase terminale della sua vita.
    Per la nostra collana Le svolte della vita, ha redatto la prefazione a Non sono un assassino. Il caso "Welby-Riccio" francese, scritto dal medico francese Frédéric Chaussoy, che, assistendo il giovane tetraplegico Vincent Humbert, ha vissuto una vicenda civile e giudiziaria simile a quella di Riccio.
    ROSSI, Massimiliano
    Massimiliano Rossi è nato nel 1977 a Carpi (Mo), ove tuttora vive. A guidarlo nella vita, la passione per la poesia, nonchè l'animo "filosofico" e ribelle. La sua poetica è imperniata soprattutto su uno dei tanti aforismi da lui stesso concepiti: «L'inconscio è la parte più cosciente di noi stessi».
    SANNELLI, Massimo
    Massimo Sannelli (1973) vive a Genova.
    Ha pubblicato, tra l'altro, L'esperienza. Poesia e didattica della poesia (La Finestra, Trento, 2003) e La giustizia. Due poemetti (Edizioni d'if, Napoli, 2004).
    Ha curato le edizioni di: Boezio di Dacia (Sui sogni, il melangolo, Genova, 1997); Anonimo di Erfurt (Sulla gelosia, il melangolo, Genova, 1998); Pietro Abelardo (Planctus, La Finestra, Trento, 2002); Alano di Lille (Anticlaudianus, La Finestra, Trento, 2004).
    Coordina con Marco Giovenale la rivista-lettera Bina.
    SARONNE, E.T.
    E.T. Saronne, nato nel 1936, laureato a L'Orientale di Napoli, negli anni 1958-70 e 1972-74 ha vissuto in Inghilterra, al Cairo, a Praga, negli USA, in Messico. Specializzatosi in slavistica e linguistica generale, è stato poi cattedratico di filologia slava. È autore di numerosi libri e articoli di carattere professionale e scientifico. Si è impegnato nell'educazione linguistica dei lavoratori e per l'integrazione degli immigrati. È autore di vari scritti inediti, fra cui un romanzo (del 1978), racconti, memorie. Nel 2004 la rivista Frontiera ha pubblicato parte della sua novella Prendere forma, prender colore. Nel 2010 è uscito, con lo pseudonimo di Italo Firenti, il suo romanzo Frutti acerbi, primo di una trilogia in via di completamento. Sua figlia, nata dal matrimonio con un'egiziana copta, lo aiuta nel suo lavoro di scrittore, ricopiando e rivedendo criticamente i testi.
    SCANAVINI, Matteo
    Matteo Scanavini è esperto in grafica editoriale. Sua la realizzazione grafica delle opere edite dalla nostra casa editrice.
    SCIOLÉ, Antonio
    Antonio Sciolé è nato ad Atri (TE) nel 1940; vive a Bologna dove ha lavorato come dipendente delle poste per molti anni, e dove ora coltiva gli affetti di una vita. Appassionato di poesia, le dedica da sempre il proprio tempo libero, lasciandosi ispirare dalla natura, dal mondo che lo circonda, dall'amore. "Tutto lascia scrivere di sé", afferma, "ogni cosa su cui lo sguardo su perde e la luce irradia". Il sentiero della valle è il suo primo libro.
    SECONDINO, Agostino
    Agostino Secondino è vicario foraneo di Caiazzo. È nato a Castel di Sasso (Caserta), ove tuttora vive. Ha conseguito le lauree in Filosofia e Psicologia. È stato insegnante al Liceo scientifico e psicologo al Consultorio familiare Asl Ce/1. È autore di diverse pubblicazioni, tra le quali Amore amare. Quaderni di psicologia (Loffredo) e Io accolgo te (Ler).
    SECONDULFO, Giovanna
    Giovanna Secondulfo è nata a San Giuseppe Vesuviano nel 1976. Dopo aver studiato Lettere classiche all'Università Federico II di Napoli, si è trasferita a Milano, dove attualmente vive. Si è specializzata all'Università  Cattolica del Sacro Cuore e insegna Latino e Greco ai licei classici. Premiata più volte in concorsi di poesia e narrativa, Angoli di vita è la sua prima silloge.
    Per visitarne il sito personale, clicca qui.
    SITI, Luciana
    Luciana Siti è nata a Carpi, dove esercita l'attività di consulente aziendale.
    Oltre a scrivere poesie, dipinge quadri, a volte caratterizzati dai colori vivaci, squillanti, avvolgenti, altre volte quasi ritrosi e pudichi, a rappresentare i vari volti dell'animo femminile.
    Nel 2008 ha pubblicato la silloge poetica Se voglio ce la faccio (I papaveri gialli).
    STRANO, AlfioespandiGhost
    SUSMEL, Emanuela
    Emanuela Susmel è nata nel 1970 a Bologna, ove vive lavorando in una società finanziaria. È sposata e ha due figli.
    Il delicato romanzo Un sogno chiamato Vittoria è il suo primo libro: l'idea di scriverlo nasce dal desiderio dell'autrice di uscire temporaneamente dalla frenesia quotidiana e vuole essere una dimostrazione della sua personale convinzione, secondo la quale tutto ciò che accade nella vita, bello o brutto che sia, ha comunque ragion d'essere.
    TRIPODI, Rino
    Rino Tripodi vive a Bologna.
    Critico letterario, scrittore di narrativa (racconti fantastico-simbolici, per Perseo Libri) e saggistica (ha pubblicato tra il 1994 e il 1995 tre manualetti scolastici per la Pragma di Bologna), è iscritto quale pubblicista all'albo dell'ordine dei giornalisti del capoluogo emiliano ed è direttore responsabile di LucidaMente, dopo aver diretto anche direfarescrivere edito da Bottega editoriale, essere stato caporedattore di Rnotes e Scriptamanent.net e aver collaborato con Rubbettino editore.
    Per Città del Sole Edizioni, a quattro mani con Giuseppe Licandro, ha scritto un libro di calcio e società: Reggina 1999-2008. Dieci anni all'ultimo respiro. Alcuni suoi interventi di argomento calcistico sono stati pubblicati su Le Buteur, quotidiano sportivo di Algeri.
    Per le nostre edizioni, oltre LucidaMente, coordina le collane letterarie e, in particolare, dirige Nerissima, per la quale nel 2008 ha pubblicato un tenebroso, apocalittico, implosivo, Decomposizione di Dio. Un racconto e cento apologhi gnostici tra Kafka e Cioran: una ricerca "religiosa" alle origini del Male e del suo mistero, una sorta di "ateismo mistico".
    Sempre per inEdition/Collane di LucidaMente, a fine 2009 ha pubblicato la poetica, surreale, fiaba Il mistero dell'Impero Azzurro.
    Per un'intervista concessa a Thriller Magazine (Decomposizioni in azzurro), clicca qui.
    Per un'intervista concessa ad Arteinsieme, clicca qui.
    Per un'intervista audio concessa a Ondivago-Radio Alma Bruxelles, clicca qui.
    VENTUROLI, Miria
    Miria Venturoli (Bologna, 1944) ha frequentato i corsi sul tema "Forme uditive della poesia" tenuti all'Università di Bologna dal prof. Stefano Benassi; è stata segnalata dalle giurie di vari concorsi letterari, ricevendo incoraggiamenti e giudizi lusinghieri.
    La silloge poetica Ombre di gabbiani è il suo primo libro.
    VERDI, MariaespandiGhost
    VIGLIALORO, Luca
    Luca Viglialoro (Roma, 1985) vive a Latina e studia all'Università "La Sapienza" di Roma.
    Ha collaborato con molte riviste come Nuovi Argomenti, Rivista di Estetica e Luz. Ha tradotto Heaney, Bernhard, Patchen e Frost.
    Ha esordito per inEdition con la silloge poetica Il lavoro del tempo e, sempre per noi, dirige la collana di poesia Le costellazioni sonore.
    VILLANI, Giordano
    Quasi sessanta anni portati benissimo, è nato a Dugliolo di Budrio, piccolo paese della Bassa bolognese, in una casa situata in aperta campagna dove tuttora risiede con la famiglia. Attualmente pensionato e, per la serie "non è mai troppo tardi", diplomatosi elettrotecnico a completamento di un'attività lavorativa svolta nel settore tecnico, sia come dipendente che in proprio.
    La passione per il ciclismo amatoriale, con il passare degli anni, ha lasciato il posto ad un grande desiderio di contatto con la natura, lontano dalle strade trafficate, desiderio che trova appagamento nelle lunghe passeggiate in mountain bike. Grande è il suo interesse per il dialetto - che spesso trova concretizzazione con componimenti, sia in prosa che in rima, secondo le regole della lirica bolognese, la cosiddetta zirudèla - e per la storia locale, per il momento ancora sotto forma di una serie di appunti da riordinare.
    I suoi desideri per il futuro? Vivere serenamente con la propria famiglia, con la società e in armonia con quella sterminata pianura della Bassa, della quale si sente parte integrante.